Luca Vitali " In Eccellenza è un mercato dove i giocatori hanno alzato il loro rimborso. In Promozione bene l' FC Montenero"

hhhhggg
01.08.2021 19:00 di Paolo Annunziata   vedi letture

Segue sempre con grande attenzione la campagna acquisti estiva. Un addetto ai lavori che dice sempre quello che pensa, uno senza peli sulla lingua, forse per questo è fuori dal giro.

" Sono d'accordo con Angelo Delle Donne - dice il direttore Luca Vitali - ( Foto Francesco Mennella)  ognuno pensa solo ai suoi interessi personali. Come ogni estate il mercato vede sempre le solite società farla da padrone. Come sempre è un mercato che lo comandano le romane. Per le pontine è un mercato moscio, anche se il Pontinia ha portato a casa due giocatori importanti come De Santis e Aquilani. Ho sentito diversi direttori sportivi mi dicono che tutti i giocatori hanno alzato il loro rimborso di più del 50% rispetto al passato. Quindi si fa più fatica a portare a casa giocatori di prima fascia. Il Terracina si è orientato sul mercato campano, lì i giocatori chiedono rimborsi più bassi. Il mercato del Gaeta vede giustamente tutti giocatori portati da mister Di Rocco, di qualità a prezzi contenuti. La Vis Sezze punta tutto sulla rosa dello scorso campionato e fa bene, al momento di nuovo c'è solo Peressini, che rimane una freccia importante nell' arco di mister Catanzani. Purtroppo dobbiamo registrare la fine del calcio a Cisterna. Della società non si hanno notizie, ieri sono scaduti i termini delle iscrizioni e della Pro Cisterna neanche l'ombra. Lo scorso anno di questi tempi presentazione in pompa magna in piazza con un super squadrone, dopo due mesi tutti spariti. La nostra provincia ha perso un pezzo della sua storia calcistica.

Promozione:

Non possiamo mettere l' FC Montenero come regina del mercato. Una vera rivoluzione che ha portato giocatori importanti. C'è un progetto ambizioso C'è un grande entusiasmo dalle parti del Circeo. Inutile girarci intorno, l' obiettivo è quello di provare a stare nei vertici. La rosa è completa in tutti i reparti, è doveroso crederci. 

Cos Latina: L' arrivederci di Maola per studio e quello di Bispuri che ha scelto la categoria superiore ( Terracina) ha smontato il centrocampo. La dirigenza deve intervenire in questo reparto, perchè è scoperto. Il mercato è lungo, quindi c'è il tempo per mettere questa toppa che si è creata all'improvviso. Se l' obiettivo è quello del vertice bisogna intervenire.

Atletico Pontinia: Non poteva sparire. Non ho mai creduto alla fusione anche quando è stata annunciata. Nessuna delle due dirigenze poteva nelle decisione andare in inferiorità. Buon mercato, partono in prima fascia. Per il tecnico Fabio facci non sarà una passeggiata di salute, dovrà lavorare tanto sull' amalgama, sullo spogliatoio.

Latina Borghi Riuniti: E' la vera favorita tra le pontine per il salto di categoria. La vecchia volpe di Bruno Federico quando sarà pronto a calare il poker di assi vedremo una rosa competitiva con i migliori giovani della categoria. Questo è il loro biglietto da visita, dai due consentiti giocheranno con quattro under dal fischio d'inizio.