Amichevole: Hermada - Aurora Sabaudia 3 - 1 I gol di Neri, Fia, e Ienco. Per il Sabaudia Marconi su rigore. I due tabellini

.
13.09.2020 10:57 di Paolo Annunziata   Vedi letture

HERMADA - AURORA SABAUDIA  3 - 1 

Hermada: D' Aversa, Ventura ( 15'st Perotti), Parisella ( 30'st Stravato), Manni, Bracciale ( 1'st Mucciarelli), Mastroianni, Neri ( 8' st Ienco), Di Ronza ( 13'st Musilli), Di Roberto ( 22' st Palmacci), Della Fornace, Fanelli ( 30' st D' Onofrio) All: Mazzarella

Aurora Sabaudia: De Nardis, Racciatti A. Marangon, Pietrosanti, Beltramini, Antonetti, Marconi, Merluzzi, Di Girolamo, Di Giorgio, Percopo. A disp: Montin, Racciatti P. Di Natale, Vona,Cinelli M.De Angelis Cerrocchi, Cerqua. All: Ramazzotto

Marcatori: 27'pt Neri, 32' pt Fia, 12' st Ienco, 29' st Marconi ( rig:)

Note: Nelle ripresa il tecnico Ramazzotto ha effettuato tutte le sostituzioni

Ultima amichevole per l' Hermada al lavoro già dal 17 agosto. Un Hermada che sta rispondendo bene alle sollecitazioni del tecnico Mazzarella. 

" I risultati non lì guardo dice il Team Manager Daniele Sacchetti - così come è successo nelle sconfitte di Gaeta e a Itri. Non mi sono esaltato quando abbiamo battuto la Vis Sezze. E' un Hermada in grande crescita. Sono sicuro che ci toglieremo le nostre belle soddisfazioni. Non dobbiamo commettere l'errore di esaltarci, perchè il campionato è un'altra musica. Il girone ciociaro lo conosco molto bene , girone tosto dalla grande carica agonistica. Dobbiamo continuare a lavorare con applicazione e con tanta serenità, che a Borgo Hermada non è mai mancata. Siamo un gruppo nuovo. Sono contento per il lavoro svolto fino a oggi"

Dall'altra parte come sempre sereno il tecnico Fernando Ramazzotto. 

" Figuriamoci. Dopo otto giorni di lavoro è stato un buon test. Abbiamo affrontato una squadra di caratura tecnica. C'è stato tanto impegno e voglia di lottare, quello che avevo chiesto. E' stato un test positivo in primis per l' inserimento dei nuovi, anche se non era la partita ideale.Dobbiamo pensare alla nostra stagione, manca meno di un mese, in questo periodo bisognerà soltanto lavorare e non a parlare. Il campionato di Prima Categoria quest' anno è di altissimo livello".