Atletico Pontinia: " Mondino Roscioli " Niente voli pindarici, ma piedi per terra. E' chiaro che vogliamo stare tra le grandi".

18.11.2021 12:10 di Paolo Annunziata   vedi letture

Ieri sera tutti a cena presso il "Bar Colonial" di Sandro Casalati locale storico dell' Atletico Pontinia. La società ha voluto ringraziare i ragazzi per le due vittorie consecutive con Ceccano e Cos Latina. 

" Ma domenica contro la capolista Monte San Biagio - dice Raimondo ( Mondino ) Roscioli è la partita più tosta. A questo punto noi vogliamo rimanere tra le grandi del raggruppamento. Lì abbiamo incontrati in Coppa Italia e in quell' occasione ho visto una grande squadra, esperta e organizzata. Mi fecero da subito una grande impressione, e lo stanno confermando in campionato. Ho letto un' intervista del tecnico Del Prete che continua a parlare di salvezza, mi sembra deleterio soprattutto per i ragazzi, che stanno facendo qualcosa di straordinario. Ieri sera siamo stati tutti a cena e ho rivisto il vecchio spirito dell' Atletico Pontinia. E' stata una bella serata così com' è nello stile di questa società. Ma adesso il pensiero è tutto per la gara di domenica ( ore 11). Ci aspetta la partita più difficile di questo trittico, vincerla darebbe ancora un ulteriore convinzione dei nostri mezzi. Sappiamo che sarà molto difficile portare a casa i tre punti, ma la squadra lotterà fino al triplice fischio, per regalarci un' altra bella soddisfazione. L' entusiasmo è quello giusto, così come dovrà essere la concentrazione, ma su questo il tecnico Fabrizio Cencia è il numero uno. Dobbiamo rimanere con i piedi per terra, senza fare voli pindarici. Il nostro credo è sempre quello del lavoro, l' applicazione costante, dobbiamo proseguire su questo percorso",

Foto Francesco Mennella