FC Montenero: Alessandro Di Maggio " Giocare con la maglia del mio territorio è una grande gioia".

16.05.2022 10:17 di Paolo Annunziata   vedi letture

Difensore centrale o esterno, classe 1999. Cresciuto con il San Donato dove ha fatto tutta la trafila, l' esordio in prima squadra in Promozione con la maglia del San Michele. Questo è il quinto anno ( Covid compreso) che indossa la maglia dell' FC Montenero. Da quest' anno gioca sul sintetico di San Felice Circeo e per un sanfeliciano doc è il massimo.

" E' troppo bello - dice Alessandro Di Maggio - giocare sull' impianto del mio paese. Indossare la maglia dell' FC Montenero è un esperienza importante. Ieri a Roccasecca è stata una partita dura, ma lo sapevamo. Non ci siamo mai disuniti, anche se per diritto di cronaca, loro hanno avuto due importanti palle gol. Alla fine è arrivato un punto importante, in questo finale muovere la classifica è fondamentale. Se fosse terminato ieri il campionato avremmo fatto il play out in casa contro il Città di Lenola. Ma ci sono ancora sei punti a disposizione, e l' obiettivo è quello di arrivare alla salvezza diretta. Alla ripresa affronteremo in casa l' Alatri, non c'è da stare allegri, visto la vittoria di ieri contro il Faiti. Vogliamo la salvezza diretta, adesso siamo una squadra vera. Una salvezza che dobbiamo al nostro presidente Stefano Zambellan, a tutta la dirigenza, alla nostra gente e per tutti i miei compagni di squadra, per i sacrifici che tutti stiamo facendo. Da dicembre sto giocando da titolare fisso, e farlo per questa maglia, per il mio territorio è una cosa fantastica".