Il tecnico Andrea Bellamio " Non è il Cos Latina la squadra che deve vincere il campionato.L'obiettivo è uno solo, il lavoro".

22.10.2020 16:38 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Domenica ritorna in campo il Cos Latina dopo lo stop forzato della scorsa settimana visto che l'avversaria, l' Isola liri era in quarantena per il Covid. 

" E' stata la solita settimana di lavoro - dice il tecnico Andrea Bellamio - dove la squadra è rimasta sempre concentrata. Dico che non è il Cos Latina la squadra che deve vincere il campionato. Noi dobbiamo lavorare e basta. Al momento l'obiettivo è uno solo, quello di continuare a lavorare".

Domernica arriva la capolista Ceccano, è scontro diretto.

"Assolutamente no. Domenica si gioca la quinta giornata e scontri diretti dopo un mese di campionato con tante partite da recuperare è deleterio parlare di scontri diretti. E' una partita importante, ci serve tanto a livello mentale, per vedere di quanto abbiamo staccato la spina non avendo giocato domenica. E soprattutto a livello di mentalità, qual'è il nostro grado di crescita. Il presupposto di base è che è una partita di calcio che va affrontata con la normale serenità. Una vittoria, un pareggio o una sconfitta non cambierebbe a oggi quella che è la nostra visione  che come dico sempre e riuscire a sapere fino a dove ci possiamo spingere e per fare questo non possiamo permetterci pause mentali. Non guardo la partita contro il Ceccano come uno scontro diretto perchè siamo solo all'inizio della stagione, tenendo sempre in considerazione questo Covid che è una variabile importante in questo momento".