Latina Borghi Riuniti: Antonio Nania" Operazione giusta, sarebbe stata ancora più forte con tutta la filiera del settore giovanile".

29.05.2020 18:15 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il pensiero da parte dei uno dei dirigenti storici della provincia. Antonio Nania. 

" E' stata una gran bella operazione. Lo sarebbe stata ancora più forte se si fosse stata inserita tutta la filiera del settore giovanile. Venivano fuori tutte squadre competitive, così come lo saranno le prime squadre e le Juniores. Credo che faranno la Juniores denominata Latina Borghi Riuniti con quella regionale del Podgora, visto che i dirigenti della Juniores d' Elite del Montello si sono chiamati fuori, giocando con la loro denominazione. E' stata una idea brillante da parte dei presidenti delle rispettive società. L'unione fa la forza, soprattutto in questo periodo di crisi economica che si farà sentire in autunno. Conosco molto bene gli amici Peppe Mancini, Cavaricci, Tomassini e Belvisi, persone in gamba nelle loro rispettive arttività di lavoro, che con amore e passione trasferiscono nel calcio. Gli mando un forte in bocca al lupo per questa nuova avventura. Quest è un idea che potrebbe nel futuro coinvolgere diversi territori della nostra provincia ".