Latina Borghi Riuniti: Posticipata la data degli allenamenti. Ivan Omizzolo " Non ha senso farlo. Non si può lavorare senza sapere nulla".

09.01.2021 07:53 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Ieri pomeriggio doveva essere il ritorno agli allenamenti in campo sempre a livello individuale. Ma visto che ancora non c'è nulla di concreto, la società della Latina Borghi Riuniti ha deciso di posticipare il tutto a data da destinarsi. 

" L'intenzione è quella di ripartire - dice il tecnico Ivan Omizzolo - quanto prima possibile. Fino a quando non avremo date certe è inutile rimettere in moto tutto il lavoro. Non possiamo fare gli allenamenti al buio, senza avere delle certezze. E' meglio aspettare qualche settimana in più, per provare a ripartire a marzo. Penso che a metà febbraio le idee saranno più chiare. Non resta che attendere notizie dal Governo e dalla Federazione. A marzo ci stiamo ancora dentro con le date, visto che si giocherà il solo girone di andata. Oramai la preparazione estiva è andata. Bisognerà ripartire da capo, bilanciando bene i carichi di lavoro, visto che avremo due settimane di lavoro. La preparazione estiva oramai è andata. Bisognerà fare un lavoro adeguato per farci trovare brillanti per la prima partita. Adesso è inutile programmare, e parlo anche di mercato. Su questo argomento sono tranquillo, perchè il buon Bruno Federico è un vero maestro. Con i ragazzi ci sentiamo tramite il gruppo. Ogni tanto m i mandano le foto della tabella di lavoro che stanno svolgendo. In tutti noi, c'è una grande voglia di ripartire, ci manca tanto il campo, lo spogliatoio, due fattori importanti per quello che è il nostro calcio. Ci faremo trovare pronti per ripartire, sperando di poterlo fare".