Stefano Vona " Sembra surreale e fuori luogo parlare di ripresa del campionato"

18.01.2021 17:33 di Paolo Annunziata   Vedi letture

La grande speranza e l'auspicio che serpeggia tra le società, è quello di un ritorno al calcio giocato. Non è così per il direttore sportivo del Nuovo Latina, Stefano Vona. ( Foto Francesco Mennella) 

" Penso che al momento - dice Stefano Vona - e sottolineo che è il mio pensiero rispettando quello degli altri. Visto il nuovo decreto che ha portato lo stop al 5 marzo, a me personalmente sembra surreale e fuori luogo parlare di campionato. Sempre nel rispetto di quelle che saranno le decisioni del Palazzo. Ci sarebbero da affrontare delle problematiche sulla sicurezza difficilissime da gestire, per ogni ogni società. L'unica eccezione a mio avviso potrebbe riguardare il campionato di Eccellenza. Questo è un campionato legato alla serie D in considerazione delle retrocessioni e promozione. Penso che in questo momento ogni addetto ai lavori è giusto che si muovi come meglio crede. Sicuramente adesso gestire un mercato per un direttore sportivo è una situazione del tutto anomala. Per me la soluzione migliore è chiudere la stagione e ripartire senza costi, visto che la spese sono state già effettuate, con un campionato che non è ripartito. Le eventuali spese che il Comitato regionale può giustificare di aver sostenuto dovrebbero essere coperte con degli aiuti da parte del Governo Centrale".