Gaeta: Per Federico De Santis doppia frattura scomposta alla clavicola. Stop per 45 giorni. .

30.09.2019 19:10 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Incredibile. E' il caso di dirlo. E' stato veramente sfortunato Federico De Santis al suo rientro in campo, dopo aver scontato la squalifica contro la Lodigiani. Proprio all'ultimo secondo della partita di ieri ad Ausonia, una caduta in uno scontro di gioco che è costato al giocatore di Sermoneta una doppi frattura scomposta alla clavicola. " Purtroppo - dice Federico De Santis - è così. La partita era praticamente finita, in uno scontro di gioco sono caduta male a terra, ed ho sentito subito un forte dolore. In quel momento la partita è finita. Ho avuto una doppia frattura scomposta alla clavicola, m i è stato messo un tutore, i medici vogliono vedere se il callo osseo si rimette a posto in modo naturale, altrimenti sarò sottoposto ad un intervento chirurgico, questo lo sapremo nel fine settimana. I medici vogliono evitare questo intervento. dovrò stare fermo per 45 giorni, mi rialzerò anche da questo infortunio. Mi dispiace stare fuori in questo momento difficile e delicato della stagione. Purtroppo la sconfitta contro la Lodigiani non ci voleva, ad Ausonia il risultato è bugiardo, ma alla fine la sconfitta ci poteva stare. Ci mancano sicuramente quei tre punti persi in casa con la Lodigiani. Siamo solo all'inizio, ripeto stare fuori in questo momento fa veramente male, starò vicino ai miei compagni in ogni momento". Il capitano è pronto a rialzarsi, per ritornare al più presto in campo. Questo è l'augurio di tutti i sportivi della provincia. Perchè? Perchè Federico De Santis è un esempio per tutti. Uno che non ha nemici, nel calcio e nella vita.