Juniores Elite: Novauto Pro Roma - Virtus Faiti Tabellino e Risultato FINALE 1 - 3

05.10.2019 14:59 di Paolo Annunziata   Vedi letture

NOVAUTO PRO ROMA - VIRTUS FAITI  1 - 3   

Novauto Pro Roma: Ridolfi, Trapani, Biagini, Kaindho, Credico, Ferri, Pietropaoli, Brudaglio, Pinciaroli, Negro, Alquan. A disp: Salvioni, Staroccia, Verginelli, Titta, Luciani, Bultrini, Cireddu. All. Luciano Gentile 

Virtus Faiti: Esposito, Ghion, Miccinatti, De Nardis, Neroni L. Gori, Di Marco, Mardegan, Frighi, Coia, Malizia. A disp: Neroni V. Chiariello, Tarta, Gargani, Rizzo, Palombi, Marcoccio, Stirpe. All: Fabio Bernazza

Arbitro: Enrico Baratta di Ciampino

Marcatori: 18' pt Di Marco,  11' st Coia,  15'st Neroni ( rig.), 34'st Ferri 

La Virtus Faiti  è di scena in casa della Novauto Roma, con un solo obiettivo. Quello di ritornare a far muovere la classifica dopo due sconfitte consecutive. la squadra di casa è con sette punti in classifica, più tre proprio dalla Virtus Faiti. Quindi è importante portare a casa punti per rimanere in una classifica compatta, senza staccarsi  di tanto. Importante capitalizzare le occasioni da rete che la squadra costruisce. In campo quindi senza alcun timore reverenziale, per una squadra che ha tutte le possibilità per mantenere la categoria, sarebbe come aver vinto due campionati. In campo dal primo minuto Marco Coia. 

Ore 15.00 le due squadre stanno facendo il loro ingresso in campo.

La gara è iniziata alle 15.05

Gool  Virtus Faiti in vantaggio. La firma è quella di Lorenzo Di Marco. Ruba palla sulla tre quarti e arrivato a cinque metri dall'area calcia il pallone sotto l'incrocio dei pali. Eurogol. 

31'pt azione tambureggiante di Marco Coia, entra in area, il diagonale è chirurgico il pallone fa la classica barba al palo e va fuori. 

43'pt Padroni di casa vicini al pari con Brudaglio bel dribblig si libera di un avversario tutto bello tranne il tiro finale con il pallone alto. 

Senza neanche un minuto di recupero l'arbitro manda le due squadra negli spogliatoi con il Faiti che lo chiude in vantaggio. 

In perfetto orario è iniziato il secondo tempo. 

7' st Virtus Faiti vicina al raddoppio con Gianmarco Malizia, tiro dal vertice dell' area il pallone sfiora l'incrocio dei pali. 

Gool arriva il raddoppio da parte della Virtus Faiti, arriva la firma di Marco Coia. Uno - due rapido con Di Marco, Coia batte il portiere nel tentativo d'uscita.

Gool Arriva il tyerzo gol per la Virtus Faiti, Coia viene steso nettamente in area al momento del tiro, rigore ineccepibile, Neroni va al dischetto e non sbaglia.  

18' st Ppro Roma vicinissima al gol dell' 1 - 3. Negro dai dicotto metri calcia di collo pieno, la traversa salva Esposito. I romani non mollano

22' st Virtus Faiti in dieci, per doppia ammonizione è stato espulso  Alessandro Frighi. 

30' st Supremazia territoriale da parte della Pro Roma che prova a sfruttare la superiorità numerica, ma la Virtus Faiti si sta difendendo con ordine, senza alcun rischio.

Gool I padroni di casa trovano il gol dell' 1 - 3. Al 39' altro secondo giallo è Veroni che finisce sotto la doccia. Virtus Faiti in nove in questi minuti finali. 

E' ficita dopo 6' di recupero La Virtus Faiti ritrova il Sorriso dopo due sconfitte consecutive. Sicuramente brucia quella di sette giorni fa con l' Ausonia, squadra che oggi ha perso in casa per sette a zero. Si è rivisto il Faiti delle prime due giornate, adesso bisogna dare continuità, la classifica ritorna a sorridere. Guai però ad adagiarsi.