Gianmarco Salvini è in nero verde: Angelo Timotini " Questa è la risposta a chi dava il Sabotino squadra di seconda fascia"

05.12.2019 14:37 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Un rinforzo a centrocampo per il Sabotino. Dal Nuovo Latina è arrivato Gianmarco Salvini, classe 1992, pronto a rinforzare il centrocampo. " Ringrazio - dice il direttore sportivo Angelo Timotini, il Nuovo Latina per la collaborazione. Una società amica. In un calcio di false promesse, ci sono ancora società che rispettano gli impegni. Gianmarco Salvini lo conosco da tantissimi anni. Ragazzo serio e dove ha giocato ha sempre dato il suo contributo. Lo farà anche con la maglia del Sabotino. Potrebbe arrivare ancora un giocatore, la trattativa è stata aperta, aspettiamo una risposta, noi non chiameremo nessuno". Direttore, contento del campionato che sta facendo il Sabotino? " Ricordo che tutti davano il Sabotino come squadra di seconda fascia, oggi il Sabotino credo che sia squadra di prima fascia. Ci troviamo dietro a tre corazzate, per noi questo è motivo di grande orgoglio. Noi l'ho detto e ripetuto dobbiamo fare il nostro campionato dettato da regole semplici. Impegno, lavoro e divertimento. Il tecnico e la squadra sta facendo questo. Al campo non c'è un muso lungo e chiacchiere di nessun genere. Per me la rosa va benissimo così, non mi risulta che qualche ragazzo voglia andare via, poi sapete bene che dallas era alla mattina può succedere di tutti". Domenica bel test, contro l'Atletico Pontinia. " Una squadra partita con moltii squilli di tromba, nel calcio non si vince con le chiacchiere, noi la giocheremo come sempre per vincere, sempre nel massimo rispetto dell'avversario. Sarà sicuramente una bella partita dove non mancheranno i gol, alla fine speriamo che il Sabotino nè abbiamo fatto uno in più. Sto vedendo che incominciano a venire al campo delle persone in più, questo mi rende ancora più felice, vuol dire che stiamo facendo bene".