Hermada: arriva la nona sinfonia. Il Team Manager Daniele Sacchetti " Siamo al comando con serenità e tranquillità".

her
04.12.2019 13:41 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Con la vittoria in casa dell'Atletico Itri per l'Hermada arriva la nona vittoria su nove gare giocate. Una nona sinfonia che tiene sempre i cinque punti di vantaggio dalla coppia Nuovo Latina, Montenero. Miglior attacco dei nove gironi di Prima Categoria con 29 gol segnati, e migliore seconda difesa( la prima è quella del Nuovo Latina ) con sette gol presi. Sempre con i piedi per terra il Team Manager Daniele Sacchetti. " Ci godiamo questo primato - dice Daniele Sacchetti - con serenità e tranquillità. Stiamo facendo un cammino che neanche il più ottimista avrebbe pronosticato. Questo modulo del 4 - 2 - 3 -1 sta dando i suoi frutti. Il gruppo sta bene, l'ambiente è sereno. Da ieri i ragazzi stanno preparando il derby contro il Vodice Sabaudia, dove arriverà l'ex e grande amico Fernando Ramazzotto. Lui è un borghigiano verace, ha fatto la storia del calcio a Borgo Hermada. Purtroppo domenica per motivi familiari sarò assente, mi dispiace tanto avrei voluto esserci. Il Vodice Sabaudia è una società amica, ma io devo pensare solo all'Hermada. Confermo quello che ho detto la settimana scorsa, l' Hermada non andrà sul mercato. Stiamo benissimo così, in uscita al momento nessun giocatore ha comunicato nulla. Sicuramente arriveranno delle offerte per i nostri pezzi pregiati, al momento la società non sa nulla. Nove vittorie consecutive su nove gare sono il massimo della felicità, per una squadra che ho costruito questa estate, una squadra rinnovata e che sta rispondendo alla grande. Guai a esaltarci perchè l'esperienza mi porta a dire che le scivolate arrivano quando meno te l'aspetti". Daniele Sacchetti è un vecchio saggio del nostro calcio, è chiaro che sognare si può, con una squadra che viaggia a ritmi da Freccia Rossa tutto è possibile.I numeri nel calcio contano e questi dicono che l'Hermada è la regina della Prima Categoria di tutta la regione, visto che l'Atletico Colleferro domenica ha perso in casa della Villa Adriana. A quota 27 c'è solo l'Hermada.