Hermada: Daniele Sacchetti " Non è successo nulla. La partita di domenica con il Nuovo Latina arriva al momento giusto".

10.12.2019 17:51 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' pronto a rialzarsi l' Hermada che dopo nove vittorie consecutive ha conosciuto la sua prima sconfitta. Nessun allarme dopo questa sconfitta. " Firmerei adesso - afferma il Team Manager Daniele Sacchetti - perdere un'altra partita dopo nove vittorie consecutive. Nel calcio ci sono queste situazione. Il grande Bruno Federico non si sbaglia mai. E' chiaro che non è stato il solito Hermada, i ragazzi non sono dei marziani. Sarà una lotta a tre questa sarà la classifica finale, bisognerà vedere soltanto i piazzamenti. Stasera ai ragazzi dirò di stare sereni e tranquilli, non c'è nessun tipo di allarme. La mia unica preoccupazione sono gli infortuni che sono capitati domenica a Fanelli e a Bracciale. Questo adesso è il mio unico pensiero. Speriamo di recuperarli per domenica. La gara di domenica contro il Nuovo Latina arriva al momento giusto, negli occhi dei ragazzi ho visto quella giusta cattiveria. Fosse per loro la giocherebbero anche domani mattina. Arriva a pennello per provare a ripartire subito. Domenica l'amico fraterno Fernando Ramazzotto ci ha fatto un bellissimo scherzo. E' stato bravo a motivare tutti i ragazzi, che hanno disputato un grande secondo tempo, dove noi siamo crollati. Ieri sera con Fernando Ramazzotto siamo andati a cena a Formia, dove ci aspettavano gli amici Mario Caneschi e Alessandro Auricchio. Questo è il calcio che piace al sottoscritto. Possiamo dire che il campionato è entrato nel vivo, da qui alla fine del girone di andata ci sono una serie di scontri diretti importanti che daranno l'esatta situazione in classifica".