Montenero : Santarpia " La testa è già alla gara di domenica contro il Montello"

05.02.2020 13:40 di Paolo Annunziata   Vedi letture

In casa del Montenero il primato fa parte del passato. La ripresa degli allenamenti non può che essere iniziata nella giusta serenità. Il Direttore Generale, Fabio Santarpia, è sempre vicino ai suoi ragazzi. " Stiamo attraversando un buon - dice Fabio Santarpia - momento. Abbiamo sfruttato la giornata, nel migliore dei modi, trovando il primato in classifica, in condominio con l ' Hermada. Sicuramente è stata una sorpresa la sconfitta del Nuovo Latina in casa del Real Latina. Risultati scontati almeno nelle prossime otto partite c'è nè saranno diversi. Febbraio e marco sono i mesi determinanti, adesso bisogna fare tutti insieme uno sforzo maggiore. Nel giro di cinque punti troviamo quattro squadre, e poi con le altre non saranno passeggiate, ci sono almeno quattro mine vaganti, quindi può ancora accadere di tutto. Da ieri il pensiero è la gara di domenica che giocheremo in casa contro il Montello. Lo confermo per me è la squadra che gioca un bel calcio, queste sono partite difficili. All'andata abbiamo perso per tre a zero, calcisticamente parlando vogliamo " vendicare " appunto la sconfitta. Servirà il miglior Montenero, ci saranno dei rientri per acciacchi, anche se ci saranno ancora delle assenze. Ai ragazzi ho detto di mantenere tanta concentrazione per tutta la settimana. La nostra forza è quella di ragionare partita per partita. Dobbiamo divertirci con la massima professionalità e soprattutto dobbiamo far divertire chi viene a vederci. Lo staff tecnico con mister Marangon sono il valore aggiunto, uno staff che ha plasmato un gruppo compatto. Si entra nel vivo, non smetto di dire ai ragazzi che questo è il momento più importante della stagione. Siamo la sopra e ci vogliamo restare il più a lungo possibile".