Nuovo Latina: Il tecnico Giovannelli" Non è assolutamente una lotta a tre. Adesso siamo lì e non molliamo".

21.01.2020 16:57 di Paolo Annunziata   Vedi letture

All'inizio del campionato gli addetti ai lavori avevano dato il Nuovo Latina come squadra da seconda fascia. Al termine del girone di andata capitan Proia e compagni si trovano secondi in classifica a un punto dalla capolista Hermada. Undici vittorie, due pareggi e due sconfitte, con 30 gol fatti e due presi ( miglior difesa del raggruppamento). Domenica anche contro il Nuovo Latina sono arrivati i tre punti. Dove è bastato un guizzo vincente questa volta di Gianmarco Gravina. " E' stata una partita - commenta il tecnico Roberto Giovannelli - difficile. Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Faccio i complimenti al Montello, ha tutte le potenzialità per risalire, perchè non è assolutamente una lotta a tre. Può ancora succedere di tutto, il girone di ritorno è completamente diverso da quello dell'andata. Abbiamo affrontato il Montello così come l'avevamo preparata, senza alcun timore reverenziale. Ricordo che alla vigilia del campionato avevano messo il Nuovo Latina come squadra da seconda fascia, adesso siamo lì e non ci tiriamo indietro, non molliamo, questo è certo. Siamo consapevoli che ogni partita sarà difficile, a cominciare da quella di domenica in casa contro la Virtus Faiti. Squadra che non merita assolutamente questa classifica, per quello che ha fatto vedere sul campo. E' chiaro che non posso essere contento per come sia andata questa prima parte della stagione, questo come sempre è merito dei ragazzi, sono loro che vanno in campo".