Ubaldo Stefanini " Real Latina hai buttato via la partita. Sono arrabbiato, per una gara dominata e persa".

03.12.2019 11:00 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' ancora arrabbiato il tecnico del Real Latina Ubaldo Stefanini. " Certo che lo - dice il tecnico di Roccagorga - sono. E' stata una partita a senso unico. Premetto che ai ragazzi non ho nulla da rimproverare, se non solo di essere più cinici sotto rete. Nel primo tempo il Faiti non ha mai superato il proprio centrocampo, il primo tempo doveva finire cinque a zero, chiunque mi può smentire. Poi è chiaro che ognun o vede il calcio come vuole. Dobbiamo rammaricarci per non aver portato a casa il risultato e per questo dobbiamo lavorare sempre di più. Con la vittoria continuavamo ad allungare la striscia, guadagnando posizioni in classifica, questo è il cruccio. Abbiamo buttato via tre punti, loro hanno fatto gol su un calcio di punizione di Masini, con Maione in area faceva gol. Il due a uno un nostro scivolone ha spianato la strada del gol. Fino a questa sera alla ripresa degli allenamenti sarò arrabbiato, non si può assolutamente perdere una partita del genere, non si può uscire dal campo senza punti dopo una prestazione del genere. Voglio ringraziare la società per l'organizzazione, veramente impeccabile. Sono sempre presenti al campo e non fanno mancare nulla. Adesso dobbiamo pensare alla gara di domenica a Priverno contro il Roccasecca, conosco molto bene l'ambiente non sarà una passeggiata. Mettiamoci alle spalle solo il risultato e non la prestazione e torniamo a lavorare".