Virtus Faiti: il diesse Tullio Fiaschetti " Sono arrabbiato, anche a Pontinia abbiamo giocato bene, zero punti raccolti"

06.01.2020 18:44 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Così come le gare con il Sonnino, Agora e nella prima del 2021 in casa dell'Atletico Pontinia la Virtus Faiti ha costruito tanto raccogliendo un solo punto. " Sono molto arrabbiato - dichiara il diesse del Faiti Tullio Fiaschetti - con la mia squadra. Alla fine chi vince ha sempre ragione. Non si può giocare nettamente meglio dell'avversario, come domenica a Pontinia per un'ora e poi alla fine avere certe amnesie o di follia. Ritrovandoci sotto di tre gol, una cosa surreale. Abbiamo tutti giocatori di categoria, se non di categorie superiori, ma stiamo prendendo gol che neanche in Terza categoria si vedono. Alla ripresa degli allenamenti sarò chiaro, o si cambia marcia, o prendere provvedimenti seri. Nessuno si deve sentire incolpevole, a cominciare dal sottoscritto. Abbiamo solo due punti in più rispetto allo scorso campionato, con una squadra sicuramente più inferiore in esperienza e caratura tecnica. Non dovevamo certamente vincere il campionato, ma neanche a ritrovarci con questa classifica. Ripeto, il tempo degli alibi sugli arbitri o al vento è finito. Ora chi non merita va a casa. Alle spalle abbiamo una juniores importante. Nel campionato d'Elite siamo una splendida realtà. Nè vedremo diversi fare l'esordio in prima squadra". Parole pesanti quelle del direttore sportivo Tullio Fiaschetti, che con questo sfogo prova a spronare la squadra. Domenica contro l' Atletico Itri tutti si dovranno sentire sotto esame.