Cori Montilepini: Un primo bilancio con il presidente Fabio Grilli. " La vera sorpresa è la nostra Under 14. Un primato inaspettato"

10.12.2019 17:13 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Parlare con il presidente del Cori Montilepini Fabio Grilli è sempre un piacere. Una persona insieme al suo staff che sta riaccendendo gli entusiasmi nel centro lepino. Un lavoro certosino iniziato sotto traccia ma con le idee giuste, dove oggi comincia a raccogliere i primi frutti. " Un primo bilancio di questa stagione - dice il presidente - Fabio Grilli - è estremamente positivo. Siamo convinti che stiamo facendo un buon lavoro, anche se è sempre il campo a parlare. La prima squadra la state vedendo, le emotività dei ragazzi è positiva. Tutti stanno reagendo nel migliore dei modi, c'è una grande amalgama di gruppo, dove il punto di riferimento sono giocatori come Toledo, Lucci, Sorrentino, Antocchi e Lucarelli. Una conferma sono anche i nostri giovani ai quali abbiamo sempre creduto, al momento il campo ci sta dando ragione. La vera rivelazione e sorpresa sono i nostri Under 14, sono primi in classifica, sono il nostro biglietto da visita. Il tecnico è un ragazzo di Cori, Toni Cacciotti. Questo è il nostro progetto, portare più giocatori di Cori a giocare per la maglia del loro paese, così i tecnici. A detta del direttore sportivo Filippo Di Marco ci sono almeno cinque ragazzi su cui lavorarci sopra, hanno già delle solide basi. Già qualche club professionistico a cominciare dal Perugia dove siamo associati, cominciano a seguirli. La Scuola Calcio funziona bene, tutti i gruppi sono seguiti da tecnici qualificati. Oltre al risultato della crescita, c'è anche una forte risposta da parte dei genitori che vengono al campo con il sorriso, questo vuol dire che stiamo lavorando bene. Un pò di sofferenza arriva dal calcio a 5, dove abbiamo avuto diversi infortuni. Tanta sfortuna in questo gruppo non l'ho mai vista. Ma la forza è la loro unione si aiutano a vicenda. Numericamente siamo pochi, vedremo in questa sessione invernale di arricchire questo gruppo. Altra cosa bella è che dopo qualche comprensibile diffidenza, la gente ritorna a venire sul nostro impianto, dove lavoriamo per offrire sempre più confort, la conferma arriva anche dai social dove leggo tutte cose positive". E' un Fabio Grilli che gongola, ma pronto a lavorare insieme al suo staff, a testa bassa, per il bene di tutta la comunità. Il Cori MontiLepini c'è.