Gaeta: Il tecnico Gesmundo" Sto vedendo i ragazzi motivati e con voglia di fare bene. Questa settimana lavoreremo nello specifico per affrontare il T.Sapienza"

06.04.2021 09:55 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Dopo due giorni di riposo in casa del Gaeta l'appuntamento è per oggi pomeriggio per preparare la trasferta in casa del Tor Sapienza, prima avversaria di questo mini campionato per la formazione di mister Gesmundo. Un avversario che ha fatto una grande campagna acquisti guadagnandosi i galloni come une delle regine del mercato. 

" Credo di averlo detto in tempi - dice il tecnico Francesco Gesmundo - non sospetti. Così come la Lupa Frascati. Sarà un torneo dal grande equilibrio. Noi abbiamo fatto due settimane di preparazione molto bene. Ho visto i ragazzi motivati e con tanta voglia di fare bene. Adesso abbiamo questa settimana che ci accompagna al campionato dove lavoreremo sullo specifico per affrontare il Tor Sapienza. Siamo contenti per i nuovi arrivati, stiamo cercando di integrare la rosa ancora per qualche giovane di Lega. Sono soddisfatti per i ragazzi che sono arrivati. Sarà un torneo corto, ma molto intenso. Ci saranno anche dei turni infrasettimanali, che dobbiamo gestire al meglio, ci saranno sicuramente dei cambi tra una partita giocata la domenica con una giocata il mercoledì. La partenza è importante per tutte le squadre, è fondamentale. Noi cominciamo con il Tor Sapienza messa da tutti come una delle favorite. Lo dimostrano gli ultimi innesti di questi giorni. Noi dal canto nostro vogliamo fare bene, giocandoci ogni singola partita come se fosse una finale, e non è una frase di circostanza, con cinque partite da giocare non può essere diversamente".

Firmeresti per un pareggio?

" Sono abituato a giocarmi le partite sempre per vincere, poi se arriva il pareggio lo prenderei di buon grado. Siamo pronti, per questo esordio. Lotteremo con tutte le nostre forze per onorare la maglia che portiamo, questo è sicuro".