Il tecnico ,Paolo Pelucchini " Il rischio è quello di perdere tanti ragazzi, che non stanno giocando da due anni".

01.03.2021 10:20 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Un tecnico che sta sempre sul pezzo. Uno che crede da sempre sui giovani. Le sue squadre sono sempre ricche di under, non gioca mai con i tre da regolamento. Il suo pensiero è proprio sui giovani di lega. Lui è il tecnico Paolo Pelucchini. ( Foto Francesco Mennella).

C'è il serio rischio - dice Paolo Pelucchini - di perderne diversi. Sono due anni che non giocano, soprattutto per quei ragazzi che stavano giocando nel massimo campionato regionale, era una vetrina importante per andare in serie D. Due anni importanti per la loro crescita, la loro personalità e carattere. Sarà difficile fargli ritrovare le giuste motivazioni, non parlo più dei 2000, ma dei 2001 / 2002, avranno meno chanche. Non capisco questo ritardo nelle comunicazioni da fare alle società, penso che stanno prendendo un pò di tempo, per vedere l'effetto dei vaccini. Questo dei vaccini può essere un rodaggio per la prossima stagione. Adesso tutte le chiacchiere stanno a zero, questa dovrebbe essere la settimana decisiva per sapere se l' Eccellenza scende in campo e soprattutto con quale format. E' evidente che in questo momento la salute è al primo posto. Leggendo le dichiarazioni del presidente Gabriele Gravina, credo che è il momento di gettare la spugna, e organizzarsi per la prossima stagione".