Pro Cisterna: Il conto alla rovescia è partito. Il tecnico Ghirotto " La sensazione è buona, squadra di grande carattere"

Uuu
19.09.2020 16:50 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Manca veramente poco. In casa Pro Cisterna sale l'attesa per quella che è la prima gara ufficiale, in programma domani sul neutro di Norma contro la Vis Sezze con inizio alle 11.00. Il tecnico Marco Ghirotto ( nella foto di Francesco Mennella) cerca un debutto subito positivo. 

" Le sensazioni - dice il tecnico di Latina - sono buone. Siamo stati fortunati nell'aver formato un gruppo di persone , che oltre ad avere le qualità di calciatori , che conoscevamo, abbiamo scoperto che hanno delle sfumature caratteriali valide per uno sport di gruppo. Oggi sono molto contento per la solidità caratteriale di questa squadra".

Si giocherà senza pubblico, come state vivendo questa sensazione?

" E' ovvio che ci dispiace tanto, Cisterna ha una tifoseria organizzata ed è raro trovarle in queste categorie, quindi per noi è un onore. Ci hanno seguito in tutte le amichevoli che abbiamo fatto a porte chiuse e non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno. Sono sicuro che ci saranno anche domani a Norma . La situazione è surreale, provoca un grande dispiacere , speriamo che dopo il 7 ottobre si ritorni gradualmente a restituire il calcio a chi lo merita, ai tifosi".

E' subito derby, contro la Vis Sezze.

" Sarà importante, perchè è la prima gara ufficiale, e perchè ci troviamo di fronte alla Vis Sezze. Una squadra che viene da una splendida stagione, una squadra quadrata. Il format di quest'anno della Coppa Italia prevede una gara secca, che mi trova d'accordo con questa decisione. saranno partite più vere, non si ragiona più sull'ottica dei 180'. Così come sono stati eliminati i tempi supplementari. Si va ai calci di rigore, chi sarà più cinico andrà avanti".