Vis Sezze: annunciato il nuovo direttore sportivo.

24.09.2021 09:34 di Paolo Annunziata   vedi letture

Nel giro di poche ore la Vis Sezze ha annunciato il suo nuovo mirata a un' attenzione particolare per i dettagli, sportivo. si tratta di Fabio Di Vezza  già responsabile del settore agonistico dal 2018 al 2020. E' lui che raccoglie l'eredità di Fabrizio Di Emma. Queste le prime parole del neo direttore sportivo. 

" Questa per me non la prima esperienza - dice - Fabio Di Vezza - da direttore sportivo di una prima squadra. Ho ricoperto già questo ruolo nel Real Vallemarina anche se è la prima volta che mi confronto con una categoria complessa come l' Eccellenza. Non vedo l'ora di iniziare a lavorare e questa sarà per anche un' opportunità per crescere, per ampliare il mio bagagli sportivo e personale. Prendo il posto di un vero professionista esemplaree da parte mia non ho avuto alcun dubbio nell' accettare la proposta della società, perchè tornare qui alla Vis è per me un enorme piacere. Mi fido ciecamente del lavoro svolto da Fabrizio fino a oggi e questo è un punto di forza dal quale potrò iniziare a lavorare per portare avanti quanto costruito da lui in qualità di direttore sportivo. Il nostro obiettivo resta quello di migliorarci sempre e di raggiungere traguardi possibili solo con una sana programmazione mirata a un' attenzione particolare per i dettagli, chea spesso fanno la differenza". 

A chiudere le parole del presidente Marco Gaeta.

" Se penso a Fabrizio, il ruolo stesso di direttore sportivo diventa tutto riduttivo. Se sette anni fa io e alcuni menbri del direttivo abbiamo iniziato questo percorso Il merito è anche dello stimolo di Di Emma ha saputo trasmettere. In oltre, ci lega un rapporto di grande amicizia e questo non è mai poco. In queste sette anni abbiamo vissuto tanti momenti felici e positivi, altri meno, alcuni di scontro, ma sempre propositivi, costruttivi. così quando ci ha spiegato le sue ragioni lavorative che gli avrebbero impedito di continuare a svolgere quotidianamente il suo lavoro di direttore sportivo in un momento di delusione  ho capito che la sua scelta è stata dettata da un pensiero lucido perfettamente in linea con il modello di lavoro che abbiamo cercato e strutturato qui alla Vis. E questo gli fa onore. Adesso il ruolo è di Fabio Di Vezza e averlo con noi di nuovo ci trasmette serenità e soddisfazione. Nei due anni che è stato con noi abbiamo avuo modo di apprezzare le sue doti umane e professionali. Abbiamo voluto lanciare - conclude Marco Gaeta - un segnale di continuità e, proprio per questo partiamo avvantaggiati, perchè Fabio conosce già l' ambiente e la società e ne conosce e condivide appieno i modi e i valori".