Yuri Lubirati " Alla dirigenza ho scritto, abbiamo perso la categoria, la riprenderemo insieme. Questo mi ha fatto rimanere".

03.08.2022 12:01 di Paolo Annunziata   vedi letture

La retrocessione dello scorso campionato ancora non l ' ha digerita. Non possiamo che parlare dell' attaccante della Virtus Faiti Yuri Lubirati. Uno che non vuole perdere neanche se gioca a pallone sulla spiaggia. 

" Nonostante le diverse richieste - dice Yuri Lubirati - di categoria superiore è stata una mia decisione di rimanere in casa della Virtus Faiti. Una retrocessione che mi fa ancora male. Al tecnico Gianluca Campo, ai direttori Masini e Fiaschetti ho scritto un messaggio " abbiamo perso la categoria insieme, e la riprenderemo insieme". Sto vedendo che Fabrizio Masini sta facendo un' ottima campagna acquisti, con giocatori importanti. Si stanno muovendo nei tempi giusti, credo che la Virtus Faiti sia la prima società per la categoria che si è mossa nei tempi giusti, anche in anticipo. Mi conosci, io voglio vincere il campionato, questa mentalità la trasmetterò a tutti i miei nuovi e vecchi compagni di squadra. Aspettiamo il girone dove saremo collocati, ci sono buone possibilità per far parte del litorale romano, insieme ad altre pontine un girone che conosco molto bene. Se sarà quello del sud pontino, non molleremo di un millimetro. La voglia di giocare è ancora tanta, altrimenti rimarrei a casa. Ho un obbligo morale per questa società. Voglio essere una dei protagonisti":

E Yuri Lubirati quello che dice lo mantiene sempre.