Comitati Regionali si pensa alla ripartenza

02.01.2021 15:21 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Con l'inizio del 2021 i Comitati regionali cominciano a pensare alla ripartenza. Dopo le date uscite per la Primavera 1 e la juniores Nazionale con la partenza fissate per il 16 gennaio, due campionati Nazionali, si comincia a pensare anche ai campionati regionali. Il DPCM del 3 dicembre scorso ha prolungato fino al 15 gennaio 2021 la sospensione degli eventi e delle competizioni sportive. Quindi dal 15 gennaio potranno riprendere gli allenamenti di gruppo per dare via alle gare di recupero. Il Veneto è stata una delle prime regioni a comunicare la modalità di ripresa indicando domenica 7 febbraio come possibile data indicativa per le gare di recupero. 28 febbraio / 7 marzo inizio attività con svolgimento dei vari campionati con gare di solo andata.

In Sicilia Il comitato Regionale sembra intenzionato a disputare i campionati regolarmente con gare di andata e ritorno, mentre in Lombardia si inizia a pensare a una possibile ripartenza dall' Eccellenza alle giovanili. la data ipotizzata è quella del 6 / 7 febbraio, ma sono ancora tante le incognite legate alla curva dei contagi da Covid. 

Nelle Marche Covid permettendo, la ripartenza è fissata per il 13 / 14 febbraio come per il Lazio con il 3  febbraio le gare di recupero, il 14 febbraio inizio dei campionati della stessa giornata di gara nelle quali sono stati fermati.

Non resta che aspettare gli eventi, ovvero il prossimo DPCM. I Comitati si stanno organizzando, questo è il primo passo.