Riaperture in zona gialla dal 26 aprile. Via libera a tutti gli sport di contatto. Dal 1 maggio spettatori per serie D e Eccellenza con limitazioni.

17.04.2021 10:30 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il calcio e lo sport verso una riapertura quasi totale. Dal 26 aprile tutti gli sport di contatto, dal 1 maggio sarà possibile anche accedere agli stadi per le gare di interesse nazionali e da giugno, via con palestre e piscine. Queste le decisioni annunciata ieri dal Premier Draghi. Nei prossimi giorno tutto varrà approvato dal Consiglio dei Ministri. Quindi dal 26 aprile si ritornerà a fare sport di contatto, questo vale solo per le zone gialle. Sempre in zona gialla dal 1 maggio sarà consentito l'accesso al pubblico negli stadi all' aperto fino a un massimo di 1000 spettatori, e 500 al chiuso. Questo per tutti gli eventi agonistici  e riconosciuti da Coni e Cip. Gli impianti sportivi più piccoli ( serie D e Eccellenza) potranno aprire i cancelli al pubblico fino al 25% della loro capienza. La norma sarà approvata nel Consiglio dei Ministri in programma giovedì prossimo.