Ubaldo Stefanini " C 'è voglia di tornare a giocare e esultare".

12.11.2020 08:16 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Al momento è fuori dai giochi,sta fermo così come i campionati. Se ci saranno degli sviluppi su una nuova eventuale panchina è difficile saperlo. Lui è Ubaldo Stefanini in questo momento dal di fuori da una mano al sodalizio del La Rocca. Lui è sempre stato innamorato dei colori del suo paese e visto che al momento sta fuori, prova a dare dei consigli visto l'amicizia che lo lega al presidente Quirino Azi. 

" Visto che ho del tempo libero - dice Ubaldo Stefanini - con grande piacere do dei consigli a questo sodalizio. La stagione era partita alla grande con la vittoria nel derby contro la Setina.Un gruppo molto rinnovato con tanti giovani tutti del territorio. Siamo partiti questa estate con tutte le squadre presenti in ogni campionato. E una Scuola Calcio che ha fatto subito numeri importanti, grazie alla presenza del responsabile Gianfranco De Rocchis, con tutto il suo staff formato tutto da tecnici qualificati. Adesso non rimane che aspettare notizie ufficiali da parte della Federazione, abbiamo tutti voglia di tornare sul campo per giocare, esultare, abbracciarci e stare insieme. Esultare per i colori del tuo paese è ancora più bello, speriamo che si possa ripartire al più presto".

Mister, aspetta una chiamata?

" Mai dire mai, anche se la situzione  è difficile. Non ci saranno tanti esoneri, soprattutto se come si dice si gioca fino al termine del girone di andata. Al momento do una mano alla mia Roccagorga. Se ci sarà qualche chiamata, la valuteremo".