Comunicato Terracina : contrario alle proposte prese dalla LND riguardo le promozioni in Eccellenza

25.05.2020 21:25 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Sul campo fino allo stop è stata un duello leale tra W3 Roma Team e Terracina. Con i romani a + 2 ma con lo scontro diretto da giocare al " Mario Colavolpe". Una sfida purtroppo che non vedremo. I capitolini secondo le direttive della LND dovrebbero essere promossi, per i tigrotti un secondo posto che al momento non dà alcuna certezza. Questo il Comunicato.

A seguito della proposta deliberata dal Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti che verrà portata all' attenzione del Consiglio Federale Figc in programma il 6 giugno che prevede una cristallizzazione delle classifiche con conseguente determinazione della promozione  diretta in categoria superiore delle prime in classifica e la retrocessione delle ultime quattro squadre. Il Terracina Calcio esprime quanto segue:

Riconosciuti in premessa i pieni poteri  e la totale autonomia da parte del suddetto Organo Federale rafforzata dell' articolo 218 del Decreto Rilancio, ritiene che la Deliberazione non tenga conto in nessun modo delle società al momento della cristallizzazione  occupata in seconda e terza posizione in classifica. Nel caso di specie il Terracina Calcio, non potendo disputare sul campo le rimanenti nove partite che la vedevano provvisoriamente distaccata di solo due lunghezze dalla capolista e con lo scontro diretto da giocare in casa, è di fatto pesantemente penalizzata  dalla soluzione proposta. Inoltre in considerazione dell' impossibilità di disputare  sul campo, la stessa non può avere accesso alla categoria Eccellenza neanche in questa modalità. Per questi motivi il Terracina Calcio in virtù dei risultati acquisiti sul campo , migliore seconda in graduatoria generale con 60 punti in classifica. 54 gol realizzati  14 subìti. Prima posizione nella Coppa Disciplina  con 12.10 con tanti under impiegati. Per questo chiede che vengano prese in considerazione i suddetti criteri ( oggettivi) meritocratici  ed in coerenza con il Comunicato Ufficiale del 6 luglio 2019 che vengano premiati gli sforzi di ogni tipo ed i sacrifici fin ora fatti per riportare il Terracina Calcio in categorie più consone al blasone, alla storia calcistica, alla città ed alla tifoseria che rappresenta.