Hermada: Luca Manni " Momento particolare, è cambiata la quotidianità".

09.11.2020 12:26 di Paolo Annunziata   Vedi letture

L' incertezza dovuta all'emergenza sanitaria si respira a pieni polmoni anche dalle parti di Borga Hermada. Pensare pèositivo in questi tempi è veramente difficile, come dimostra il pensiero di Luca Manni. 

" E' un momento particolare - afferma Luca Manni - siamo giù di morale. E' cambiata la quotidianità, facciamo questi allenamenti individuali. Lo spogliatoio manca tanto, così come l'abbraccio dopo un gol. Ogni settimana il preparatore atletico Giovanni Marzullo ci manda una nuova tabella di lavoro. Speriamo in una ripresa quanto prima possibile. E' chiaro che adesso ci sono cose più importanti come la salute. L'unica cosa è lavorare per farci trovare pronti, la sconfitta di Roccasecca grida ancora vendetta, volevamo subito scendere in campo per dimostrare la forza drll' Hermada, invece c'è stato questo stop. La squadra è nuova, campionato nuovo. Il mister Mazzarella ha delle idee importanti, non era semplice memorizzarle subito, ci voleva del tempo, mancava veramente poco per vedere il vero Hermada. A livello individuale in ogni reparto c è un top, mancavano ancora delle piccole cose da assimilare, quando le metteremo in campo vedrete un altro Hermada. Continuiamo con queste forme di allenamenti, per poterci rivedere il prima possibile, ci sentiamo tutti i giorni, posso garantire che c'è un grande gruppo".