Il pronostico delle pontine i Promozione è del portiere Daniele Remiddi.

25.11.2022 15:18 di Paolo Annunziata   vedi letture

E' sempre uno dei migliori portieri. Anzio, Nettuno, Diana Nemi, Ciampino,Santa Marinella, Divino Amore, Anitrella, Roccasecca, Atletico Bainsizza,, SPQV Velletri, sicuramente ne scordiamo qualcuna. L' anno a Borgo Bainsizza andò sulle cronache nazionali perchè fu l' unico partire in tutte le categorie a non prendere gol. Un record che sarà il suo per tanti anni. Lui è Daniele Remiddi, pronto dal 1 dicembre a trovare squadra. Questo è il suo pronostico: 

Pontinia - Palocco: 

Il Pontinia in casa quest' anno concede poco, il Palocco si troverà in difficoltà, visto che è abituato a giocare su un campo corto e stretto. Dico Pontinia perchè mi lega una profonda amicizia con il tecnico Massimo Bindi. 1

Arcadia - Latina Borghi Riuniti:

La cura di mister Boccitto si comincia subito a vedere. Faccio gli auguri al presidente Roberto Tomassini a Borgo Bainisizza sono stati anni indimenticabili. Mi porto sempre dentro il cuore il mio recordo, quello di non aver subito neanche un gol. Questo grazie a una difesa di ferro, comandata da Mirko Reccolani. 2

Pro Cori Calcio - Atletico Morena: 

Il Cori è una squadra che conosco molto bene. Credo nel riscatto immediato di questo gruppo, dove avranno pagato lo scotto del noviziato. Devono vincere a tutti i costi. Il campo del Morena anche in questo caso è di dimensioni ridotte, all' " Stoza " troveranno un aeroporto, non reggeranno a grandi ritmi per i 90' di gioco. 1

Cos Latina - Montenero: 

Faccio il tifo per la squadra cara al presidente Stefano Zambellan, presidente di altri tempi, che gode sempre del mio massimo rispetto. L' arrivo di Stefanini è uno che quando il gioco si fa duro, lui nè esce sempre a testa alta, così come è successo lo scorso anno a Velletri. Non era facile arrivare alla salvezza. 2

Città di Lenola - San Giovanni Incarico:

Dico Lenola, del loro campo, fanno il loro fortino. 1

Roccasecca T. - Atletico Pontinia

E' una sfida per l' alta quota della classifica in pianta stabile. Ho giocato a Roccasecca e ho dei bei ricordi. Non auguro una sconfitta a nessuna delle due squadre. In questi casi il punticino fa classifica, se non si può vincere non si può perdere. Il Roccasecca ha una tifoseria organizzata che non trovi neanche in serie D, con il loro incitamento possono fare la differenza. X