Manzi Itri, il tecnico De Filippis " Parlare di partita faccio veramente fatica, si è giocato solo a pallonate su un campo impossibile per giocare al calcio"

19.02.2024 15:14 di Paolo Annunziata   vedi letture

Il tecnico della Manzi Itri Davide De Fillipis, il giorno dopo fa ancora fatica a parlare della partita persa in casa del Pontinia.

" Parlare di partita e di calcio - attacca mister Davide De Filippis - faccio veramente fatica. Si è giocato solo a pallonate in un campo impraticabile e impossibile da giocare al calcio. Non si poteva sviluppare nessuna trama o iniziativa con il pallone a terra. La partita l' ha vinta la squadra che ha trovalo l' episodio a favore su un nostro errore, dove abbiamo perso un pallone difficile da controllare. E su quell' episodio hanno costruito l' intera gara giocando solo in difesa spazzando via sempre ogni nostro tentativo di iniziativa. Questa è stata la partita se così la vogliamo chiamare, difficilissima da spiegarla. Mi dispiace perchè abbiamo perso uno scontro diretto, fa male, la nostra è una squadra che su qel campo fa veramente fatica, loro abituati hanno sfruttato come si dice il " fattore campo". Non è stata una partita dove il Pontinia ha meritato di vincere, loro hanno pensato di distruggere ogni tipo di azione che noi cercavamo di proporre, nella loro metà campo per provare ad arrivare al gol, abbiamo perso male, loro si sono difesi, anche con qualche affanno, abbiamo sfiorato il pari in due occasioni. E' stata una partita brutta esteticamente, vinta dalla squadra che voleva fare quel tipo di partita, facendo il non gioco buttando solo via i palloni, cercando l' episodio a favore che hanno trovato.E' stata una battuta d' arresto, andiamo avanti, noi ci crediamo sempre, queste sono partite che ci fanno crescere in virtù dei play out, dobbiamo assolutamente rialzarci subito, già da domenica con il derby con il S.S. Cosma e Damiano dove dobbiamo assolutamente vincere". 


Altre notizie - Promozione
Altre notizie