Oggi ore 10.30 amichevole Nuovo Latina - Montello Juniores. Giovannelli. " Ci sarà tanto da lottare, io non mi tiro indietro, così come i ragazzi".

13.09.2020 07:27 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Terza settimana di lavoro in casa del Nuovo Latina che si conclude con l'amichevole in programma domattina mattina ( ore 10.30)  contro la Juniores D' Elite del Montello Calcio. In casa del Nuovo Latina si registra un arrivederci è quello del difensore Giacomo Toti, un fastidioso infortunio non lo porta a garantire una sua presenza assidua al campo. Il direttore sportivo Stefano Vona è al lavoro per trovare il sostituto in quel ruolo che verrà annunciato per la prossima settimana. Il tecnico Roberto Giovannelli  ( foto di Francesco Mennella) va per la sua strada, credendo sempre di più in quello che deve essere l'obiett5ivo del Nuovo Latina. 

" Siamo alla quarta - dice Roberto Giovannelli - amichevole dopo tre settimane di duro lavoro. C'è ancora tanto fa fare, bisogna cresce a livello fisico e soprattutto mentale, non dobbiamo sentirci inferiori a nessuno. Lo sappiamo bene che ci sarà tanto da soffrire, ma non lo stiamo scoprendo adesso, tutti nè siamo consapevoli. Oggi troveremo una squadra che ci farà correte tanto, visto la loro età e soprattutto la loro qualità.Dalle gare precedenti ho capito dove bisogna lavorare e in questa settimana abbiamo provato a limare certi difetti. Dobbiamo pensare solo a lavorare bene, dobbiamo credere nelle nostre potenzialità.Il campionato è difficile. Le ciociare le conosciamo bene le troviamo sempre tra l' Eccellenza e la Promozione , solo il Guarcino è la squadra da scoprire. Tutte sono squadre attrezzate ci sarà tanto da lottare, io non mi tiro indietro, così come i miei ragazzi Il direttore Stefano Vona ha fatto come sempre un ottimo lavoro, dopo l'arrivederci di Toti è al lavoro per portare un nuovo difensore. Mi dice che per la prossima settimana potrà arrivare l'ufficialità, perchè così la coperta è corta".