Mauro Carletti " Finisce qui la mia avventura con il Montello Calcio, una grande società"

22.06.2022 10:18 di Paolo Annunziata   vedi letture

Da Mauro Carletti riceviamo e pubblichiamo:

" Ho aspettato qualche giorno - scrive Mauro Carletti - prima di scrivere il verdetto del campo, che dice Coppa Latina e Vice Campioni d' Italia. Mi guardo indietro e vi assicuro che è stata una stagione faticosa e dura, almeno per me. Ci sono stati dei momenti che ho litigato e bacchettato tutti, perchè volevo sempre il massimo, perchè nella mia testa c' era qualcosa di immaginabile  e non mi sbagliavo. A inizio stagione nassuno mai avrebbe pensato a qualcosa del genere. Siamo stati il Roky Balboa contro Ivan Drago, solo che questa volta all' ultimo secondo dell' ultimo round è andato al tappeto lo stallone italiano. Sapete la cosa più bella che ho visto nella finale? Un nostro ragazzo continuare a correre per andare a recuperare il pallone dal nostro avversario, a piede nudo, In quell' immagine c' è tutto il MONTELLO c'è quello in cui credo , sono orgoglioso di loro, va dato merito e va applaudito la squadra che ha vinto, chi vince ha sempre ragione. Soero di lasciare a questi ragazzi la mia voglia di dare il massimo e di non porsi mai limiti, di dimostrare di esserer sempre i migliori, anche quando si perde. Finisce qui la mia avventura con il Montello Calcio, Una società che non ci ha fatto mai mancare nulla. Lascio un gruppo di ragazzi meravigliosi anche se un pò matti, come giusto che sia. Ringrazio il mister, lo staff, i tifosi il presidente per questa fantastica esperienza".