Juniores Vis Sezze, arriva il ripescaggio al regionale. Il dirigente Luciano Genovesi " Deve essere un punto di partenza, non di arrivo".

12.09.2020 18:04 di Paolo Annunziata   Vedi letture

La notizia era nell'aria, ieri è arrivata l'ufficialità. La Juniores della Vis Sezze è stata ripescata nel campionato regionale. Una notizia che è stata festeggiata nel quartier generale della Vis Sezze. A parlarne è un componente del direttivo Luciano Genovesi, molto vicino al presidente Marco Gaeta e al vice Renato Gori. 

" Sapevamo di questo ripescaggio - dice Luciano Genovesi - adesso con l'ufficialità arrivata dal Comitato Regionale possiamo dire che è fatta. La Vis Sesse ritorna nel campionato regionale, dopo il campionato da vertice dello scorso anno fino allo stop. La riconferma del tecnico Fabio Palluzzi era il minimo che potevamo fare. E' stato bravo a riportare entusiasmo in una categoria così difficile come una Juniores provinciale. Questo campionato regionale deve essere un punto di partenza non di arrivo. Abbiamo programmato la stagione per stare in alto anche nel campionato regionale. Vogliamo costruire un percorso che ci deve portare in due anni nel campionato d' Elite. Conoscendo la serietà e la professionalità della Vis Sezze, che crede nei giovani, crediamo di averlo dimostrato. Una Juniores che sarà composta da ragazzi che hanno fame e consapevoli di scrivere un'altra pagina da mettere nella storia del nostro sodalizio. L'intento del presidente Marco Gaeta è nota a tutti. Abbiamo cercato i migliori 2003, pronti a lavorare in sincronia con la prima squadra. nè vedremo diversi anche quest'anno in Eccellenza".