Latina Borghi Riuniti: Luca Vitali " Arriveranno ad essere la seconda squadra di Latina. A Montello non l'hanno presa bene".

29.05.2020 18:29 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il pensiero su questa nuova realtà Latina Borghi Riuniti è di Luca Vitali, montellese doc. 

" Come in tutte le cose ci sono i favorevoli e i contrari. Sono d'accordo su questo progetto per quanto concerne la prima squadra. Fra qualche anno saranno la seconda squadra di Latina, se non la prima. Bisognerà vedere come la prendono i borghi. Parlo a nome del mio borgo, Montello. Posso dire che non l'hanno presa bene. Una comunità da sempre attaccata ai colori del loro borgo. In Eccellenza con Lucio Bruno presidente c'erano sempre più di 600 persone al campo. Sto sentendo che più di qualcuno sta già parlando di formare una seconda squadra, con il nome di Montello a prescindere dalla categoria. I borghi sono fatti così. Ripeto io sono favorevole perchè è un grande progetto come prima squadra. Il rovescio della medaglia lo troviamo con la Juniores d' Elite che giocherà a nome del Montello, e per questo non potrà mandare ragazzi a giocare con la prima squadra, questo penalizza i ragazzi. Saliranno in prima squadra quelli della Juniores, regionale del Podgora che giocherà con il nome Latina Borghi Riuniti, un controsenso, perchè si presume che i ragazzi dell'Elite siano più forti di quelli della regionale. Adesso dovranno essere bravi nelle scelte tecniche. Auguro a tutti e quattro presidenti un forte in bocca al lupo, e di essere sempre più uniti soprattutto nelle difficoltà che troveranno sul loro cammino".