Fondi Calcio: Il tecnico Luca Di Fazio " Siamo consapevoli di aver compiuto un' impresa". Ciarlone " Non è vietato sognare"

23.05.2022 15:32 di Paolo Annunziata   vedi letture

A distanza di due giorni si riesce a comprendere meglio il valore dell' impresa sportiva effettuata dall' Under 16 d' Elite del Fondi calcio. Passata l' euforia per la vittoria conseguita sabato a Ladispoli i ragazzi di mister Luca Di Fazio tornano in campo per preparare la gara dei quarti di Finali con i pari età dell' Ottavia. Si aspetta la decisione del CRL ma quasi probabilmente sarà sabato prossimo a Roma in casa dei capitolini. Un' altra gara secca che al termine dei minuti regolamentari in caso di pareggio vedrà il passaggio del turno assegnato tramite i calci di rigore.

" Siamo consapevoli - dichiara il tecnico Di Fazio - di aver compiuto una vera impresa. Non era facile a Ladispoli contro un avversario di ottima caratura e soprattutto con un gran caldo che è stato il vero artefice. Voglio fare i complimenti ai ragazzi e soprattutto all' intero staff, in quanto abbiamo disputato gli 80' regolamentari più il largo recupero a ritmi sostenuti  senza risparmio di energie. E' stata una gara dove i ragazzi hanno buttato il cuore oltre l' ostacolo e meritato il passaggio del turno. Soprattutto per le occasioni create. Potevamo alla fine chiudere con un risultato più rotondo  se nei minuti finali Rotunno avesse messo in rete il pallone del 3 - 1. Voglio fare i complimenti alla società del Ladispoli, ai ragazzi e a tutto lo staff per la correttezza ed il fair play con cui hanno affrontato l' incontro, non è mai semplice quando la posta in palio è così alta".

Radioso e felice il dirigente storico fondano Nicola Ciarlone. 

"Nella mia lunga carriera calcistica - dice Nicola Ciarlone - nè ho viste tante di promozioni in Lega Pro, vittoria dell Coppa Italia, ma le emozioni che ti fanno questi ragazzi sono impagabili. Tutte le formazioni giovanili rappresentano per me e per la società tutte prime squadre, Abbiamo l ' obbligo di trasmettere ai ragazzi il senso di appartenenza tramite un ' organizzazione che lì faccia sentire importanti, e i ragazzi sanno benissimo quanto valgono per il Fondi Calcio". 

Un aneddoto riguardante la gara di sabato , in panchina con i ragazzi la Presidentessa Brunella L ' Amante commossa e stremata a fine gara, ma di sicuro un ulteriore spinta la sua presenza per i ragazzi rosso blù. 

"Ora  non  è vietato - sottolinea Nicola Ciarlone - sognare stando sempre con i piedi ben saldi a terra. Una soddisfazione di certo à quella di essere al momento tra le miglioro otto formazioni della Regione per la categoria Under 16".