Montello Calcio 1958 Mirko Comuzzi " E' stato tutto bellissimo, come primo anno abbiamo fatto qualcosa di straordinario"

20.06.2022 12:34 di Paolo Annunziata   vedi letture

E' un Montello Calcio 1958 consapevole non ostante la sconfitta in finale di aver fatto qualcosa di straordinario. Il giorno dopo a parlare è Mirko Comuzzi. 

" E stato tutto - dice Mirko Comuzzi - bellissimo. Quattro giorni strepitosi. Gruppo fantastico organizzazione di qualità, il presidente Andrea Corato, altra persona fantastica. E' nato un grande gruppo, che non si ferma a questa finale, come primo anno abbiamo fatto qualcosa di indelebile. In questa finale c' è mancato quel pizzico di fortuna che serve in queste gare secche. Non ci sentiamo secondi a nessuno, siamo consapevoli di aver scritto una pagina importante per tutta Borgo Montello. Un gruppo con una sola anima e tanto attaccamento alla maglia, abbiamo portato il nome di Borgo Montello a livello nazionale. Alla fine vedere piangere i più giovani, come Pezone, Russo, Catavotello, Iannucci, Bragazzi  e Pepe, tutti ragazzi di Borgo Montello è stata una forte emozione. E' stato tutto molto bello".