Le squalifiche in Eccellenza B e Promozione E UN turno di stop ai tecnici IVAN OMIZZOLO e DAVIDE De FILIPPIS

29.11.2023 15:38 di Paolo Annunziata   vedi letture

Ammende a Società:

200 EURO TERRACINA

Perchè propri sostenitori, in campo avverso nel corso della gara facevano esplodere alcuni petardi che, tuttavia, non creavano conseguenze. 

Allenatori Squalifica fino al 29 / 12 / 2023

Marco Vari ( Colleferro Calcio)

Perchè a seguito dell' allontanamento del proprio allenatore entrava sul terreno di gioco per protestare con fare minaccioso nei confronti dell' arbitro costringendolo ad indietreggiare.

CINQUE gare effettive:

Paolo Amici ( Colleferro Calcio)

Espulso per aver rivolto alla terna arbitrale espressioni ingiuriose e minacciose, dopo la notifica del provvedimento disciplinare reiterava tale comportamento sia dall' area spogliatoio che fuori dal recinto di gioco. 

DUE gare Effettive:

Luca Cerbara ( Colelferro Calcio)

Per proteste reiterate nei confronti dell' arbitro. 

Calcietori: TRE gare 

Francesco Fiorini ( RoccaseccaT.)

Perchè al termine della gara sputava verso un avversario, attingendolo a una gamba

Calciatori DUE gare: 

Danilo Amici ( Certosa), Christian Novelli ( Città di Formia).

UNA gara: 

Jacopo Passiatore ( Certosa), Damiano Colucci ( Città di Anagni), Alessandro Faiola ( Monte San Biagio), Sekou Camara, Massimiliano Carlini  ( Terracina ), Matteo Bagaglini ( UniPomezia), Marco Marino ( Vicovaro).

PROMOZIONE

Ammende a Carico di società

150 Euro PRIVERNO Calcio

Perchè propri sostenitori in campo avverso , al 16' del primo tempo accendevano alcuni fumogeni che ostacolavano la visuale costringendo l' arbitro ad interrompere momentaneamente la gara. 

ALLENATORI 

UNA gara:

Ivan Omizzolo ( FC Montenero)

Per aver rivolto ad un calkciatore avversario espressione offensiva.

Davide De Filippis ( Manzi Itri)

Per proteste nei confronti dell' arbitro. 

Calciatori UNA Gara: 

Gianmarco Petriglia ( Anitrella), Marco Zaccaria( Priverno Calcio), Jacopo Cacciotti ( Arce), 

Non espulso UNA Gara:

Alessio Cicatiello ( Nuovo Cos Latina)

Perchè, al termine derlla gara, sputava, contro un avversario, senza tuttavia colpirlo.   


Altre notizie - Eccellenza
Altre notizie