Stefano Zambellan " Tutti i tesserati dell' FC Montenero dovranno avere il Green pass. Altrimenti stanno a casa. Anche i colleghi dovranno fare lo stesso"

04.08.2021 18:08 di Paolo Annunziata   vedi letture

Una presa di posizione molto forte quella che mette in campo il presidente dell' FC Montenero, Stefano Zambellan. Un presidente che dice sempre quello che pensa. La sua opinione sul Green pass è condivisibile al cento per cento, se non vogliamo chiudere anche la prossima stagione.

" Dico subito - afferma il presidente Stefano Zambellan - che il mio pensiero è questo. Tutti i tesserati dell' FC Montenero e tutte le persone che entreranno nell'impianto di gioco dovranno avere il Green pass, altrimenti rimangono a casa. Il Montenero avrà tutti i suoi tesserati con il doppio vaccino. Penso che tutte le società dovrebbero obbligare i loro tesserati a fare il doppio vaccino, i numeri si stanno alzando in modo elevato, qui corriamo il rischio di  stare fermi ancora per un' altra stagione. Ripeto in casa Montenero che è senza doppia vaccinazione non gioca, anzi rimane a casa. Non obbligo nessuno ma chi non è in regola al campo non si deve avvicinare. Questo lo dovrebbero fare tutti i colleghi presidenti. Prima di ogni partita voglio vedere personalmente i Green pass delle squadre avversarie, altrimenti faccio marcia indietro e non si gioca. Non metto i miei ragazzi e dirigenti a rischio, qui lavoriamo tutti e non possiamo permetterci una quarantena. Io la partita non la gioco, lo sto dicendo in tempi non sospetti. I Green pass li vorrò vedere con i miei occhi". 

Siamo completamente d'accordo con il presidente Stefano Zambellan, con questa epidemia non si può scherzare. I giocatori che non vorranno vaccinarsi possono rimanere tranquillamente a casa.