Riccardo Prezioso " Il ritorno in campo? Senza vaccino molto probabilmente non giocherei".

23.05.2020 11:19 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Prima dello stop una delle squadre più in forma del girone C di Promozione era sicuramente il Sabaudia. Dopo una partenza travagliata e con l'arrivo del tecnico D' Amico il Sabaudia è uscito degenerato, facendo dei grandi risultati.Tra i protagonisti sicuramente il capitano Riccardo Prezioso. 

" Stiamo ancora aspettando notizie, certo se verranno confermate le quattro retrocessioni dirette, dove non sono d'accordo, nè vedremo delle belle. Il mio pensiero è quello di non dare promozione e retrocessioni, ma se questo è l'andazzo nè vedremo delle belle. Per il futuro ci sarà un forte ridimensionamento dei costi. I budget saranno più bassi e di conseguenza anche per noi giocatori ci saranno dei tagli. Bisogna venirci incontro con le società. Anche i giocatori importanti dovranno abbassarsi il rimborso, altrimenti rischiano di rimanere a casa: Il ritorno in campo? La salute vale più di una partita, sia questa di Terza categoria che di serie A, non c'è differenza. Ho una moglie e un figlio e rischiare la mia salute  e di conseguenza la loro per lo sport non credo che valga la pena, quindi senza vaccino molto probabilmente non giocherei".