Il Fondi c'è. Riparte dalla Terza categoria

05.09.2018 08:38 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il Fondi riparte dalla Terza categoria. Dopo che il racing ha salutato la cittadina fondana, la gente rossoblù non si è persa d'animo, con un settore giovanile alle spalle, visto che era nato dalla scorsa stagione, si è pensato di ripartire dall'ultimo dei campionati federali, con orgoglio. A parlare è il dirigente Massimiliano Noccaro. " Vogliamo riaffermare la fondanità del nostro calcio. E per farla bisogna partire dalle originiRipartiamo con dignità dalla terza categoria. Vogliamo fare le cose per bene e con i tempi giusti. Ovviamente la Terza categoria va a completare la nostra filiera di campionati che abbiamo dai Primi Calci agli Allievi, che completiamo con la Terza categoria. Ci manca la Juniores , tassello che contiamo di aggiungere dalla prossima stagione. Per una società che ha un anno di vita, siamo soddisfatti". L'allenatore è Aldo Monforte che sarà anche giocatore. Non ha bisogno di presentazioni, lo scorso anno ha giocato con la Mistral Gaeta in Promozione. Hanno dato la loro adesione Giovanni De Santis e Luca Di Fazio, anche loro lo scorso anno in Promozione con il Monte San Biagio. A loro si aggiunge il re dei bomber Mario Raso, una vita nel calcio che conta, fu un'artefice della rinascita del fondi negli anni 2000. Poi ci sono Simone Conti, Leonrado Fabbri, Matteo e Giuseppe Oliviero, una nidiata cresciuta con il grande mister Orticelli, ancora nel cuore dei fondani. Tanti ragazzi del 2000 e 2001 si aggiungeranno al gruppo. Teatro delle gare sarà il " Purificato" pronto a riempirsi di tifosi veri del Fondi. Buon lavoro.