Il tecnico Maurizio Pinti " Il Macir Cisterna? Società ben strutturata, può fare da subito la Prima Categoria".

23.01.2021 11:02 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Parlare con il tecnico Maurizio Pinti è sempre un piacere. Persona squisita e tecnico preparato. Ha sposato il progetto Macir Cisterna, partendo anche dall'ultimo dei campionati federali. 

" Ho trovato una società ben strutturata - dice il tecnico Maurizio Pinti - e ben organizzata. Pronta per fare campionati superiori, anche una Prima Categoria. Il livello dirigenziale è molto alto. Il presidente Gianfranco Criscuolo è uno molto competente della materia. E' un club che ha intenzione di crescere sempre di più e che ha rivolto il proprio sguardo verso il futuro. C'è una Scuola Calcio che sta crescendo molto bene. Sono veramente contento di essere qui, in casa Macir Cisterna il progetto è importante, le categorie le conquisteremo": 

Come vede il momento attuale?

" A questo punto credo che le chance sono veramente al lumicino. Noi non abbiamo neanche iniziato, ma ci siamo allenati fino a dicembre, i ragazzi me lo hanno chiesto. Adesso siamo fermi. C'era tanta curiosità per vedere questa squadra all'opera, credo che la stagione sia finita. Mettiamoci l'anima in pace, aspettiamo fino al 5 febbraio, anche perchè il presidente Zarelli ha fatto la sua proposta alla LND di ripartenza anche per il nostro campionato. Se i numeri scenderanno siamo i primi a essere contenti. Dico che è il caso di pensare già alla prossima stagione, è quello che stanno facendo in casa del Macir Cisterna. La federazione deve uscire con un comunicato soprattutto per le società che avranno così il tempo giusto per iniziare a pianificare la prossima stagione. Una cosa è certa il campo ci manca tantissimo".