Bassiano: Hanno salutato il direttore sportivo Di Prospero e capitan Cipolla

05.12.2018 13:03 di Paolo Annunziata articolo letto 406 volte

Quella passata è stata una settimana travagliata in casa del Bassiano. Alla vigilia della gara con il Podgora hanno salutato per motivi personali il direttore sportivo Alessandro Di Prospero e il capitano Davide Cipolla. " Sono state delle loro - dice il tecnico Angelo Delle Donne - la società non ha potuto che accettarle. Io non mi fascio certamente la testa, non l'ho mai fatto in situazioni più gravi, figuriamoci adesso. Il pareggio con il Podgora? I ragazzi sono stati bravi, visto il momento. Sono stato sempre abituato ad accettare il verdetto del campo. Non replico nel dire che avrebbe meritato la vittoria. Dico che la squadra ha fatto una buona prestazione, lo ripeto in un momento delicato. Credo nel lavoro della società, che sta valutando alcune entrate perchè la rosa è cortissima, qui nessuno avanza un euro, questo per essere chiari. La classifica? Ho sempre detto che per il vertice erano altre le squadre. Dico che possaimo lottare e lo faremo con tutte le forze, dal terzo posto al quinto posto. Se arriveremo terzi sarà un autentico miracolo. Comunque siamo nel gruppo e lotteremo con tutet le nostre armi, io e i miei ragazzi non ci tireremo indietro. A cominciare da domenica a Itri, partita tosta come lo sono tutte. Servirà la partita perfetta, ci proveremo fino al triplice fischio.