Coppa Italia di Eccellenza domani le gare di andata dei sedicesimi di finale.

08.10.2019 16:04 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Niente pause per le formazioni pontine che militano nel campionato di Eccellenza, chiamate a scendere subito in campo per i sedicesimi di andata della Coppa Italia. Sarà turnover, oppure i tecnici schiereranno la formazione migliore? Di fronte le squadre romane, pontine e ciociare. Derby interessante è quello tra il Gaeta e l' Itri. Due squadre che hanno ritrovato il sorriso per le vittorie ottenute, chi delle due punta alla manifestazione tricolore? Certo la Coppa Italia vede in programma meno partite rispetto alla Promozione. Se superi due turni ti ritrovi subito ai quarti di finale, in quel momento comincerà ad arrivare l'acquolina in bocca. Si gioca come sempre nell'ottica dei 180' di gioco. Crediamo che sia il Gaeta che l'Itri la Coppa Italia è nei loro rispettivi obiettivi. In programma c'è un altro derby che è quello tra il Pontinia e la Vis Sezze. In casa Pontinia il pensiero è sicuramente proiettato al campionato, dove la salvezza è l'obiettivo primario. Pronostico per il superamento del turno è per la formazione di Flavio Catanzani. In programma c'è anche Virtus Nettuno - Pro Cisterna. Di fronte due squadre con umori diversi. La formazione di Aldo Panicci non sta attraversando un buon momento visto che arriva da due sconfitte consecutive che l'hanno fatto piombare nella zona calda della classifica. Dall'altra parte c'è una Pro Cisterna che viaggia sulle ali dell'entusiasmo con due vittorie consecutive dopo aver vinto i preliminari contro il Paliano. Visto tutti i derby la provincia pontina potrà portare al massimo tre formazioni agli ottavi, due andranno fuori. Tutti derby per evitare già dal primo turno trasferte lunghe, ci può stare. Il fischio d'inizio per tutte le gare è alle 15.30. Tra due settimane le gare di ritorno.