Il mercato delle ciociare e romane in pillole 2 Nettuno in Prima categoria Antonelli tecnico Cosimi direttore. Si ricompone la coppia vincente del Campoverde.

19.06.2019 15:23 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Continua la campagna delle riconferme in casa dell' Anzio Calcio. Dopo quelle di Rizzaro e D'Amato Il direttore sportivo Guido Zenga è riuscito a trattenere anche per la prossima stagione il difensore classe 2000 Andrea La Monaca, l'esterno 2001 Nicolò Florise il portiere classe 2000 Federico Statello. Altre riconferme verranno comunicate entro il fine settimana. Non si esclude il ritorno del bomber Paolo Loria, quest'anno con la Virtus Nettuno. Un giocatore che piace tanto al patron Franco Rizzaro. Sempre dal litorale tirrenico arriva la notizia che molto probabilmente sarà fusione tra Lavinio e Falasche. Per il Campoverde è funerale?  Il Nettuno che ha partecipato al campionato di Seconda Categoria da fonti vicino al sodalizio dicono di un ripescaggio in Prima categoria. Il tecnico sarà Gianni Antonelli il direttore sportivo Daniele Cosimi. Si ricompone il tandem che ha fatto grandi risultati a Campoverde. Il Nettuno sarà la squadra da battere in Prima categoria.  La matricola Ceccano è al lavoro per ben figurare in Promozione. La compagine fabraterna ha annunciato i primi tre colpi di mercato. Sono arrivati dalla Vis Sezze il portiere Manuel Micheli , ceccanese doc e Andrea Carlini che trova il papà Mirco come allenatore. Dopo la sofferenza dello scorso campioanto che ha portato alla salvezza tramite il playout vinto con il Terracina, L' Alatri n on vuole più soffrire. Tre I primi giocatoir presi e sono il centrocampista classe 1997 Daniele Costantini ex Colleferro. Il difensore Cristian Massimiani classe 1995 anche lui ex Colleferro e il difensore Giacomo Potenziani classe 1998 ex Morolo. Giovani con più di 100 presenze in Eccellenza.