Il tecnico Pelucchini " Bellissima prestazione dal punto di vista caratteriale e individuale"

05.11.2018 14:35 di Paolo Annunziata articolo letto 167 volte

Vittoria doveva essere per il Latina Sermoneta, vittoria è stata. Tre punti cercati con il cuore e tanta rabbia per dare una risposta al campionato. Il Latina Sermoneta per quelòlo che è il suo obiettivo ( la salvezza ) ha fatto capire a tutti che c'è. " Inutile afferma il tecnico Paolo Pelucchini - che sono felice, sarebbe troppo scontato. Dico, Invece, che la gioia più grande viene dalla prestazione fatta dai ragazzi, i quali hanno fatto esattamente quello che avevo chiesto. Ci siamo allenati per l'intera settimana, di questo lì ringrazio per la partecipazione. Tutti hanno dato il massimo, ci voleva questo per mettere in difficoltà una grande squadra come ò' Ausonia. E' stata una bella prestazione dal punto di vista caratteriale e individuale. Su un campo così pesante. Una squadra che ha le gambe, questo al lavoro dell staff. La classifica si accorcia sempre di più, se vogliamo commentare i numeri siamo a 4 punti dalla seconda e a tre dall'ultima. Ma noi sappiamo bene quello che deve essere il nostro campioanto, quindi ci dobbiamo guardare sempre alle spalle. Con due vittorie vai in paradiso, con due sconfitte all'inferno, sarà così fino alla fine. La cosa più bella che al gol del nostro capitano, tutti dalla panchian e in campo sono andati ad abbracciarlo, ho un grande gruppo. Molto bene Brizzi, un ragazzo che ho avuto nelle giovanili del Latina. Ragazzo serio che merita di giocare di più, si fa trovare sempre pronto. Ripeto, abbiamo battuto una grande squadra, che ha investito tanto per fare un campionato da vertice".