Le pontine in Eccellenza. Il pronostico è di Manuel Vanzari

15.11.2019 16:45 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il pronostico sulle pontine in Eccellenza questa settimana è del difensore dell'Atletico Pontinia, Manuel Vanzari. Uno dei protagonisti del salto in Eccellenza nello scorso campionato con il Pontinia. Il difensore dell' Atletico Pontinia si è sottoposto volentieri al pronostico.

Gaeta - Formia: Questo è il vero derby, per questi due sodalizi. Non esistono altre partite. Di fronte due squadre in salute, lo conferma la classifica. Il Gaeta ha sicuramente qualcosa in più, ma sappiamo bene che ogni derby sfugge a qualsiasi logica. Un derby molto sentito tra i due sodalizi e soprattutto dalle due tifoseria. Sarà un grande spettacolo, con un coreografia da categorie superiori. 1 - X

Palestrina - Itri: Il Palestrina ha un arma in più che si chiama Gallaccio. L'ho avuto come compagno di squadra in serie D ad Anzio, e da avversario lo scorso anno al play off con il Pontinia. Da solo può cambiare il volto alla partita. Ma anche l'Itri ha le frecce nell'arco, può succedere di tutto. L'Itri arriva da una prestigiosa vittoria in casa della Lodigiani, è chiamata a una seconda trasferta consecutiva. Adesso c è il giusto entusiasmo per affrontare una partita del genere. Non mancheranno i gol. 1 - 2 

Campus Eur - Pro Cisterna: La pro Cisterna è una squadra da battaglia. Una squadra che perde poco, anche se ha fatto qualche pareggio di troppo. Quello di domenica contro il Morolo grida ancora vendetta. Hanno una grande tifoseria che gli sta sempre vicina. I tifosi sono il valore aggiunto di questa squadra. In trasferta il punto fa sempre classifica. X

Pontinia - Atletico Lodigiani: Spero fortemente nella prima vittoria del Pontinia. Ho dei bellissimi ricordi e ancora tanti amici. Manca la vittoria per far sbloccare questa squadra. Certo la Lodigiani è il cliente meno affidabile. Ma questa prima vittoria dovrà pure arrivare. 1

Vis Sezze - Sora: Altra gran bella partita, questo è il campionato di Eccellenza. La Vis Sezze sta esprimendo un buon calcio. Sta raccogliendo poco per quella semina. Dall'altra parte c'è una squadra che sola a nominarla mette paura, il Sora. Domenica hanno battuto l'ex capolista Ausonia. Se il campo non sarà pesante lo spettacolo è assicurato.

La foto è di Francesco Mennella