Atletico Sabotino: Il tecnico Stefano Moretti " Si sono contento. Avanti così".

12.11.2019 11:45 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Allunga la serie di risultati utili l' Atletico Sabotino, che dopo la sconfitta all'esordio con il Montenero ha inanellato tre vittorie e due pareggi. Anche domenica bella prestazione e vittoria contro i cugini del Real Latina. " E' stato - inizia il tecnico Stefano Moretti - un tre a uno sofferto. Nonostante le loro assenze sono una buona squadra. Sono contento, per l'atteggiamento dei giocatori. Una squadra rinnovata e uno spogliatoio veramente compatto. Pensavo che ci voleva più tempo per amalgamare il tutto, invece non è stato così. In primis voglio ringraziare quei ragazzi che vanno in panchina, sono loro i primi a incitare i propri compagni in campo. Quando entrano in campo si fanno trovare pronti. Sono dei ragazzi encomiabili che ogni allenatore vorrebbe avere con sè. La squadra applica molto bene quello che prepariamo in allenamento. Stiamo bene in tutti i raparti, se la società in sede di mercato vorrà essere presente  va bene. Altrimenti per il sottoscritto questa rosa va bene. Quando lo spogliatoio funziona non servono altri arrivi che alla fine potrebbero stabilizzare lo spogliatoio. Undici punti in sei gare neanche il più ottimista lo avrebbe pronosticato, lo ripeto ancora una volta peccato per quella sconfitta alla prima giornata contro il Montenero. Siamo veramente tutti contenti, ho trovato un ambiente ideale, con una dirigenza che ti fa lavorare con grande serenità. Oggi alla ripresa degli allenamenti dirò ai ragazzi che quello che abbiamo fatto non conta nulla. Dobbiamo subito pensare alla trasferta di domenica a Formia. Se andiamo a giocare questa partita vedendo la loro classifica, non abbiamo capito nulla. Questa è una squadra che ha battuto il Nuovo Latina. Il tecnico Auricchio è uno che stimo, soprattutto per quello che ha fatto da giocatore. Lì ho visti giocare la loro classifica è bugiarda. Quindi servirà il Sabotino di queste ultime domeniche. Questo Sabotino quando attacca da sempre la sensazione che può creare delle situazioni importanti".