Cos Latina - Bainsizza e Nuovo Latina - Vjs Velletri viste da Bruno Federico

06.04.2019 20:00 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' partito il conto alla rovescia per quello che saranno i due appuntamenti che andranno a caratterizzare la domenica dei dilettanti. Due partite che valgono una stagione vale a dire Cos Latina - Bainsizza e Nuovo Latina - Vjs Velletri. Abbiamo sentito diversi addetti ai lavori. 

Bruno Federico:

" Vedo una partita molto equilibrata due squadre che stanno dominando il campionato con un leggero vantaggio per il Cos Latina. E' una partita da tripla, con un leggero vantaggio del Cos Latina. Con Toledo e Cocuzzi davanti possono sbloccare la partita in qualsiasi momento. Il Bainsizza ha delle buone basi, vengono già dal bellissimo campionato della passata stagione. Sono due buone squadre, vederemo una bella partita. Il pari potrebbe andare bene al Bainsizza. Anche se nessuno dei due allenatori penserà al pareggio. Chi vince ha molte possibilità di vittoria finale, anche se ci saranno altre quattro finali. Alla fine saliranno entrambe. Il Cos Latina è una squadra tecnica, Stefano Cocuzzi sarà il giocatore che farà la differenza. E' uno che si esalta ogni domenica. Uno che supererà in Prima categoria 30 gol, è uno che gol con una gamba sola. Il Bainsizza ha un bravo allenatore. Più passa il tempo è più sta dimostrando il suo valore. Il Cos Latina è una splendida realtà a Latina. Filippo Di Marco sono destinati a salire sempre di più. Lo staff sta facendo un grande lavoro. Ripeto leggero pronostico a favore del Cos Latina".

Nuovo Latina - Vjs Velletri :

 Diciamo subito che il Nuovo Latina senza quello svarione iniziale avrebbe già vinto il campionato. Nel calcio può succedere di tutto. Anche questa è una partita da vedere. La Vjs Velletri è un'ottima squadra. Senza Gianmarco Gravina il Nuovo Latina ha perso tanto a centrocampo. Ho visto la Vjs sul campo del S.S. Pietro e Paolo, mi hanno fatto una grande impressione. Devono risolvere la pratica domenica, perchè poi Palmacci va via. La Vys ha giocatori importanti, come Cassandra, e Fratarcangeli, visto che Crepaldi è squalificato. Sono due belle realtà. Un consiglio a Roberto Giovannelli? Nessun consiglio, sa bene cosa fare. Favorito il Nuovo Latina, non devono però fare la prestazione vista  contro il S.S. Pietro e Paolo. Vittoria del Nuovo Latina e campionato finito".