Peppe Bove " Sapere dal vostro sito di non far più parte del Sabotino mi ha fatto male".

20.06.2019 18:55 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Non tarda ad arrivare la replica da parte di Peppe Bove, quando ha letto di non far più parte dell'Atletico Sabotino. " Non ero stato avvisato - dice Peppe Bove -  da nessuno, questo è il ringraziamento. Potevo tranquillamente essere convocato dal signor Timotini che giustamente dice che serve un tecnico qualificato. nè parlavamo da persone di calcio, sarei potuto rimanere con un altra mansione. E' stata una coltellata, una ferita che difficilmente si rimarginerà. Una decisione del genere credo che dovrei essere stato il primo a saperla. Esco a testa alta, vorrei ricordare che ad ogni allenamento il sottoscritto arrivava per primo per il lavoro della gestione del campo, per farlo trovare in modo impeccabile ai ragazzi. A dicembre siamo rimasti in sette tesserati, il sottoscritto ha chiamato tutti i ragazzi con proposte indecenti, solo una grande amicizia lì ha fatti accettare. Il Sabotino sarebbe stato fuori dalla mappa regionale del calcio. Adesso tutti si prendono i meriti di questa salvezza, va bene così, questo è il calcio. Adesso il sottoscritto insieme al mio gruppo si sente libero da impegni dall'Atletico Sabotino. Se sentirò il mio nome in giro e fuori luogo, nè parleremo in sede opportune. Ringrazio tutti i ragazzi che porterò sempre dentro il mio cuore, hanno fatto un vero miracolo calcistico".  

La foto è di Fortunato Iori