Recupero: Bassiano - Bainsizza Finale 1 - 2 Il Bainsizza vola in PROMOZIONE. Risultato storico.

19.05.2019 10:35 di Paolo Annunziata   Vedi letture

BASSIANO - BAINSIZZA   1  -  2 

Bassiano:  

Bainsizza: Remiddi, Notarpietro, Charucci, Bertassello, Reccolani, Maimone, Scifoni, Martelli, Terrazzino, Spogliatoio, D'Attilia. A disp: Cardinale, Giordani, Loreti, Varrera, Bernardo, Ferrarese, Consalvi, De Carolis, Picone. All: Mirko Boccitto

Arbitro: Waldamann di Frosinone

Marcatori: 16 pt Notarpietro, 19'pt Spogliatoio, 5'st Panetta ( rig.)

Ore 1040 il Bainsizza annuncia la sua formazione. Tutti a disposizione di mister Boccitto, visto che in lista ci sono 20 elementi a disposizione. Aspettiamo la formazione del Bassiano.

Ore 11.03 la partita è iniziata il terreno è in ottime condizioni. Problemi di linea per la formazione del Bassiano. 

16 'pt Goool Bainsizza in vantaggio, con un classico del suo repertorio. Angolo di Bertassello, colpo di testa di Notarpietro e gol. 

19'pt Goool  Raddoppio del Bainsizza, tocco di esterno di Terrazzino, irrompe Spogliatoio ed è gol. Il Bainsizza vuole la Promozione lo sta mettendo subito in calce, visto la giornata spezzatino. A questo pun to il campionato è finito. Il Bainsizza vola in Promozione.  

44'pt Bainsizza vicina al terzo gol, angolo di Spogliatoio, colpo di testa di Reccolani, pallone fuori di niente.

E' finito il primo tempo, con il Bainsizza che rientra neglio spogliatoi sul doppio vantaggio. Bassiano mai pericoloso. La Promozione è sempre più vicina. 

E' iniziato il secondo tempo e subito palla gol per il Bainsizza, con Terrazzino, il suo tiro però è fiacco. 

5'st Gool il Bassiano riapre la partita con un calcio di rigore del suo bomber Panetta. Un rigore molto contestato dalla formazione del Bainsizza, per loro l'anticipo di Reccolani e' stato nettissimo. 

E' un Bainsizza alla ricerca di un nuovo doppio vantaggio. Al 14'st calcio di punizione di Loreti che è entrato al posto di Due minuti più tardi una sventola di Terrazzino il pallone prende il palo esterno. . Il colpo di testa è di Maimone il pallone non inquadra lo specchio. 

34'st Bainsizza vicinissima al gol con Consalvi entrato al posto di Scifoni. Da solo davanti al portiere tira il pallonne addosso all'estremo difensore.